Soluzioni di postalizzazione internazionale e banche dati complete e aggiornate: le necessità degli export manager italiani

Soluzioni di postalizzazione internazionale

L’economia italiana è da sempre caratterizzata per il suo forte impulso verso i mercati esteri. Francia, Germania, USA, Russia e Cina sono le destinazioni preferite degli sforzi degli export manager italiani, i quali per affrontarle nel migliore dei modi hanno in primo luogo bisogno di soluzioni di postalizzazione internazionale e banche dati complete e aggiornate sulle quali basare le proprie strategie.

Le soluzioni di postalizzazione internazionale di Addressvitt

Cataloghi, documentazione tecnica, listini prezzi, brochure, folder, flyer: per comunicare il proprio brand e le sue attività ai target di riferimento i materiali utilizzabili sono davvero moltissimi, e in particolare quelli cartacei offrono la migliore combinazione di efficacia ed efficienza. A fare la differenza è la capacità di fare arrivare il materiale stampato sulle scrivanie giuste, in tempi certi e a costi ragionevoli.

Le tecnologie e le soluzioni di confezionamento postale di Addressvitt si affiancano alle partnership mirate con i principali operatori cross-border e consentono ai nostri clienti di raggiungere tutti i principali paesi occidentali con i loro materiali stampati preparati secondo le specifiche degli operatori postali locali, garantendo così l’accesso alle tariffe locali e quindi in assoluto più economiche con lo stesso livello di qualità e velocità di consegna.

Le soluzioni utilizzate in termini di materiali, stampa ink-jet, disposizione di loghi e diciture sono di regola localizzate e basate sul cosiddetto Direct Entry Service, che consiste nel portare i materiali direttamente nel paese di destinazione senza farli transitare dal circuito di posta internazionale. I clienti sono quindi in grado di inviare la propria posta con un “local look” che la rende ancora più efficace perché abbatte le barriere psicologiche legate all’uso di lingue, loghi e layout ai quali i destinatari non sono abituati.

I vantaggi del Direct Entry Service

Il Direct Entry Service consente inoltre di accedere alle tariffe postali locali, particolarmente convenienti, in quanto la posta viene presentata agli hub postali di riferimento secondo i termini e le condizioni richieste dall’operatore locale del paese di destinazione.

Le potenzialità delle banche dati Addressvitt

Naturalmente è importante disporre anche dei dati giusti per approcciare i mercati esteri: dati che non sono più semplici elenchi di contatti ma la base per le strategie di vendita e comunicazione, le decisioni aziendali e le relazioni con i clienti. Banche dati come quelle gestite da Addressvitt grazie al suo accordo con il gruppo svedese Bisnode permettono di individuare i migliori potenziali clienti tra 40 milioni di indirizzi in 20 paesi europei grazie a metriche di ricerca che facilitano l’identificazione di aziende in settori mirati, di dimensioni particolari e con un numero specifico di dipendenti.

Share:

Altre risorse

Data Intelligence

Breve guida all'acquisto di dati B2B

L'acquisto di dati per campagne di marketing B2B è stato senza dubbio influenzato dall'entrata in vigore del GDPR, considerato da alcuni una… Scopri di più

Direct Marketing

I 3 obiettivi di una strategia di Email Marketing per il settore Retail

Il Retail, in Italia, è un settore in continua crescita, nonostante il boom dell'e-commerce lo stia sottoponendo a un processo di radicale… Scopri di più

Data Intelligence

Addressvitt diventa Reseller Partner in Italia di Bisnode per le banche dati e le soluzioni di data analytics

Milano, 3 aprile 2018 – Addressvitt e Bisnode hanno siglato l’accordo grazie al quale la direct marketing agency milanese diviene Reselling Partner… Scopri di più